Queste le parole di Francesco Acerbi, in relazione al suo immediato futuro:

"Adesso penso alle vacanze, poi al mio futuro. Ringrazierò sempre Preziosi per avermi acquistato dalla Reggina. Ho detto solo che mi era dispiaciuto non poter giocare nel Genoa. Mi piacerebbe giocare al Milan, come mi piacerebbe giocare in una grande squadra. Non ci vedo nulla di male."