Silvano Martina, procuratore di Gianluigi Buffon, portiere della Juve e della Nazionale italiana, ha parlato a TuttoJuve.com. Ecco le sue principali dichiarazioni:

SUL RECORD DI IERI - "Mi inorgoglisce molto, perchè quando raggiungi un obiettivo del genere significa che sei un fuoriclasse come Boniperti. Dietro a tutto questo c'è un grande lavoro e una professionalità fuori dal normale, è un premio che ha un valore importante".

SUL RITIRO - "Non lo so questo, deciderà lui quando sarà il momento di staccare come è giusto che sia".

SULLA SUA STAGIONE - "Gigi sta facendo, come sempre, bene il suo lavoro e lo vedo sul pezzo. Sta ripetendo quanto fa di solito, ci sono anni in cui fai più parate e anni in cui ne fai meno ma lo vedo molto concentrato. Al di là delle parate, è un tipo carismatico che trasmette sicurezza al reparto".

SULLO SMALTIMENTO DI UNA PAPERA - "Ci mette giorni? Questa è la sensazione che provano tutti i portieri, ma lui ne fa così poche che non è abituato"

SUL MERCATO - "Prima della Juve era vicino al Barcellona, c'era già l'accordo tra il Parma e i blaugrana, ma lui scelse la Juventus".