Lisandro Lopez, Rafinha e Ramires, ma non solo. Il mercato dell'Inter è in grande fermento e oltre alle tre operazioni già in via di definizione ce n'è un'altra che il club nerazzurro sta provando a completare. Uno scambio di prestiti che coinvolga Joao Mario proposto a Siviglia e Atletico Madrid per diversi obiettivi. Uno su tutti è l'esterno d'attacco dei Colchoneros Nico Gaitan il cui agente, ai microfoni di FcInterNews ha confermato la possibilità di un approdo in nerazzurro.

ADDIO ALL'ATLETICO - "Se vuole lasciare l'Atletico? Beh l’idea è quella che lui giochi, per questo potrebbe lasciare i Colchoneros. Non sta avendo minutaggio. Ci sono varie opzioni. Adesso rimane un giocatore dell’Atletico. C'è il Mondiale, ma soprattutto c'è voglia di scendere in campo. Vediamo quello che succede. Che sia una cosa buona per lui e per la società spagnola. Io sarò in Europa la prossima settimana per vagliare tutte le proposte che avrà ricevuto l’Atletico Madrid. L’importante, ripeto, è che alla fine tutti possano essere soddisfatti. I Colchoneros, il giocatore e la sua eventuale nuova squadra".

L'INTER - "Dell'offerta dell'Inter non so nulla. Sono a conoscenza del fatto che il calciatore piaccia a tante squadre. L’Importante è essere coscienti del fatto che il suo cartellino abbia un prezzo e lui un determinato ingaggio. Dovrebbe chiedere ai dirigenti dell’Atletico Madrid. Vedremo quale sarà la miglior opzione per loro e la confronteremo eventualmente con quelle che dovremo vagliare. L’Inter è un grande club. Sicuramente. A chi non piacerebbe difendere i colori nerazzurri e vivere a Milano? Questo è certo. Ma lo ripeto, non posso darle informazioni al riguardo, perché non siamo stati ancora avvisati dall’Atletico Madrid di una loro possibile offerta. E' extracomunitario, ma nel giro di breve tempo gli arriverà il passaporto europeo".