Mario Giuffredi, procuratore di Sepe, ha parlato a Radio Kiss Kiss del futuro del portiere del Napoli: ''In Serie A ci sarà un giro di portieri con grandi opportunità per tutti. Il ragazzo ha la stima delle tre neopromosse ma finora non ci sono stati passi concreti. Dobbiamo andare a giocare perché ci ha dato fastidio che tutti abbiano dimenticato il grande campionato che ha fatto ad Empoli. Il Napoli deve dargli la possibilità di fare la sua strada, non può tenerlo ostaggio per il problema della lista. Se deve fare il secondo a vita per problemi burocratici, pagatelo tre milioni l’anno''.