Antonio Ottaiano, agente di Lorenzo Insigne, ha parlato ai microfoni di Canale 21: “Svezia-Italia? Il risultato è così importante che si deve prescindere dai singoli. Gli allenatori hanno le proprie idee, il 3-5-2 non è convenzionale a Lorenzo. Potrebbe giocare da seconda punta, ma il suo ruolo naturale è alto nel 4-3-3, modulo che Ventura per ora non utilizza".