Non si ferma mai la Juve di Max Allegri. Anche chi non è partito per Lione, di conseguenza, continua a correre. Così questo pomeriggio, mentre tutti i bianconeri scesi in campo in Champions seguiranno un programma defaticante, per gli altri sarà tempo di amichevole. Soprattutto per Marchisio, la partita con il Fossano (Eccellenza piemontese) è stata infatti organizzata soprattutto per permettere a lui di ritrovare tempi e passo, come ammesso dallo stesso Beppe Marotta nel pre-Lione. Attesi in campo anche Neto, Mattiello, Sturaro, Lichtsteiner, Hernanes, Benatia e Kean.