Arsene Wenger ha parlato alla stampa del futuro di Alexis Sanchez, che ha il contratto in scadenza nel 2018: ''Sono convinto che ha anche se ha un contratto breve darà tutto per la squadra. E' un vincente, quando entra in campo lo fa sempre per vincere. Ama il calcio''.