Il titolare dell'albergo 'Là de Moret' a Udine, in cui soggiornava la Fiorentina, Franco Marini ha rilasciato un'intervista a Il Corriere dello Sport raccontando la tragica mattinata di domenica: "È stata una giornata terribile. In questo hotel non ricordo un'atmosfera così carica di tristezza. Piangevano tutti, uno strazio. Il medico sociale è venuto a chiederci un passepartout per entrare nella stanza di Astori e in quel momento di grande concitazione abbiamo capito che stava succedendo qualcosa di grave. Il resto purtroppo lo sapete già. Povero ragazzo. Lo abbiamo ospitato qui tante volte, quando giocava nel Cagliari, nella Roma e poi la Fiorentina. È stata una pena vedere i pianti dei compagni disperati e quello di Pioli".