Gian Piero Gasperini, tecnico dell'Atalanta, ha ripreso la parola dopo il silenzio stampa della settimana scorsa. "Spinazzola si è ripreso, sta bene. Siamo al completo a parte Zukanovic e Dramè, stiamo iniziando a fare qualche conto. Domani è la più importante, è determinante per guadagnare vantaggio. Anche domani sarà difficile e dovremo giocare al meglio delle nostre possibilità come sempre. Siamo nella condizione che se facciamo bene noi, le altre restano dietro. Dobbiamo impegnarci molto di gara in gara. Oggi vediamo concretamente la possibilità di raggiungere l'obiettivo Europa, ma domani non dobbiamo sbagliare. Contro il Milan decisiva? Dipenderà da quelle precedenti. Quella di domani è fondamentale per mettere le basi per il sesto posto. La prestazione a Roma è stata confortante perché abbiamo saputo tenere testa:abbiamo sofferto ma limitato l'attacco giallorosso e il primo tempo, nonostante le assenze importanti, siamo andati meglio noi e questo è di buon auspicio per il finale di campionato. Cabezas è un esterno, più avanzato che difensivo. Buccia di banana dell'Atalanta? Non deve farsi prendere dalla frenesia e deve mantenere alto il piano tecnico".