La Cina resta un'insidia latente per alcuni pezzi pregiati del Milan (Kalinic e Biglia), ma intanto dall'estremo Oriente arriva anche un 'favore' ai rossoneri: il Beijing Gouan infatti ha convinto Cedric Bakambu, attaccante congolese classe '91, a pagare la propria clausola rescissoria da 40 milioni di euro per liberarsi dal Villarreal e trasferirsi in Cina. 40 milioni che permettono di rientrare dell'acquisto di Roger Martinez (15 milioni al Jiangsu Suning) e di finanziare un altro colpo: il riscatto di Carlos Bacca.

LO SCONTO SI ALLONTANA - L'attaccante colombiano è arrivato in estate in prestito oneroso (2,5 milioni) con diritto di riscatto fissato a 15 milioni e ha convinto il Submarino Amarillo della bontà dell'investimento: 7 gol in 19 partite complessive, l'acquisto a titolo definitivo è una delle priorità. Tuttavia, il club spagnolo sta provando a cambiare le carte in tavola: come raccontato su Calciomercato.com, il Villarreal non intende esercitare l'opzione a queste cifre, ma vuole trattare con il Milan per abbassare il costo dell'operazione a 10-11 milioni di euro, forte della volontà del giocatore di restare in Spagna nonostante il cambio sulla panchina rossonera. I soldi incassati dall'addio di Bakambu però rischiano di diventare un boomerang. Consapevoli della disponibilità economica del Villarreal infatti, Fassone e Mirabelli alzeranno il muro e proveranno a far valere gli accordi stipulati la scorsa estate: se gli spagnoli vorranno confermare in squadra Bacca, dovranno versare i 15 milioni pattuiti. Si preannuncia un braccio di ferro per il colombiano, il Milan è pronto a sfruttare l'assist arrivato dalla Cina.

@Albri_Fede90


GIOCA A FANTACALCIOMERCATO, il gioco più appassionante e divertente del web. Si può giocare solo su CALCIOMERCATO.COM e la partecipazione è GRATUITA. 
Basta essere registrati su Calciomercato.com e cliccare su fanta.calciomercato.com