Qualche giorno fa è balzato agli onori della cronaca l'importante rinnovo di Lionel Messi con il Barcellona: 100 milioni alla firma più cinquanta milioni l'anno, per un totale di 350. Diritti d'immagine al 100% compresi. Tutto questo sembra non essere andato giù al suo eterno rivale, Cristiano Ronaldo: secondo Don Balon lo avrebbe mandato su tutte le furie il fatto di aver perso il primato in fatto di stipendio a favore di Messi. Basterà il Pallone d'Oro - che quasi sicuramente gli verrà consegnato domani a Parigi - a consolarlo?