Non solo Moise Kean e Pietro Pellegri, anche il Cagliari sta mettendo in vetrina il suo "millennial" ovvero un talentuosissimo calciatore nato dopo il 1 gennaio 2000. In Sardegna, nonostante un'annata tutt'altro che positiva per il Cagliari Primavera, sta sbocciando il talento di Roberto Biancu, centrocampista centrale che più volte è già stato convocato, nonostante la giovanissima età, da Massimo Rastelli.

GLI INIZI - Nato a Sassari il 19 gennaio 2000, Biancu si avvicina presto al calcio e trova la sua dimensione nella Polisportiva Lantieri, una delle società più note a livello giovanile sul territorio di cui diventa anche capitano fra i ragazzi della sua annata. Nel 2014 dopo aver svolto diversi provini con importanti società come Entella e Sampdoria, apporda al Cagliari dove si aggrega subito alla formazione degli Allievi nazionali da sotto età.

IL NUOVO CONTI - Centrocampista centrale sa giocare sia davanti alla difesa che da trequartista alle spalle delle punte. Fisicamente non è dominante, ma sa utilizzare e calciare bene con entrambi i piedi. La dote più importante che lo contraddistingue, fondamentale, per un "regista" moderno è però quella di saper dettare i tempi di gioco ai compagni, verticalizzare all'occorrenza, e gestire con pochi tocchi la sfera. Parlando del settore giovanile sardo, l'ex bandiera Daniele Conti ha incoronato proprio Biancu come suo erede: "Chi sta crescendo bene? Sicuramente Biancu, sentiremo parlare di lui".

PIACE ALLA ROMA, SULLE ORME DI NAINGGOLAN - In questa stagione, come detto, Biancu (foto Instagram) si è allenato spesso con la prima squadra trovando anche la convocazione per le sfide contro Chievo, Udinese e Roma, ma ha addirittura trovato l'esordio in Coppa Italia nella sconfitta subita per 3-0 dalla Sampdoria. Proprio Roma e Sampdoria sono oggi i club più interessati al suo talento con il club giallorosso che può vantare anche un rapporto privilegiato con il suo agente, Alessandro Beltrami che da Cagliari portò a Roma un altro suo assistito, quel Radja Nainggolan che nella capitale ha stupito tutti. Prima però, dovrà arrivare la conferma in terra sarda e, soprattutto, nella fase finale dell'Europeo Under 17 dove difenderà i colori dell'Italia.

@TramacEma