Caccia all'assaltatore. L'Inter sta preparando una nuova missione per Yves Bissouma, centrocampista classe '96 di proprietà del Lille già seguito dal corpo scouting nerazzurro. Giocatore di fisicità, potenza e discreto piede, è nella lunga lista degli obiettivi per gennaio quando Luciano Spalletti spera in un assaltatore per il suo centrocampo. Lo ha confessato lui stesso, si cerca quel tipo di giocatore e l'Inter si attiverà su questo maliano che non è l'unico nelle idee di Sabatini e Ausilio, anzi.

MISSIONE E PROBLEMI - Dopo la sosta, al rientro della Ligue1, Bissouma sarà nuovamente osservato dagli scout dell'Inter. Al momento, la sua valutazione (superiore ai 20 milioni di euro) viene ritenuta eccessiva dal club nerazzurro: il giocatore è in scadenza di contratto nel 2019, viene considerato un'opportunità e non un investimento da fare a ogni costo. Dal canto suo, il Lille fa una richiesta elevata alla luce delle richieste dalla Premier, Watford in testa ma non solo. E allora, Bissouma è un'altra pista complessa. Intanto, l'Inter osserverà da vicino...