Il Resto del Carlino è tornato sull'autocandidatura di Cassano al Bologna per la prossima stagione, avvenuta ieri. Per il blucerchiato però non ci sarebbero speranze all'ombra delle due torri.

Lo stesso tecnico Roberto Donadoni aveva spento le voci di mercato di Cassano in rossoblu: "Voglio bene a Cassano, è unico, ma ha sbagliato tanto nella sua carriera. Non ha senso accostarlo a noi".  La società emiliana sembra confermare la stessa linea di pensiero.