Quasi 170 milioni di euro di puntate sui Mondiali nei primi diciassette giorni del torneo in Brasile. Come riporta Agipronews, è il dato diffuso oggi dall’Agenzia Dogane e Monopoli relativamente alla raccolta tra il 12 e il 29 giugno. La cifra esatta ammonta a 167,7 milioni e per il momento l’evento più giocato resta ancora il secondo match dell’Italia nel girone D. Sulla gara contro la Costa Rica sono stati investiti circa 7,5 milioni di euro. La seconda partita più giocata è stata la sconfitta degli azzurri contro l’Uruguay, che ha sancito la nostra eliminazione dal Mondiali: le puntate sul match del 24 giugno sono state 5,8 milioni di euro. Chiude il podio degli eventi più scommessi il primo e unico match vinto dall’Italia, quello di Manaus contro l’Inghilterra, con giocate per 5,5 milioni di euro. Tra gli ottavi di finale appena disputati quello che ha avuti più successo al banco scommesse è stato il match tra Olanda e Messico (4,2 milioni di euro), seguito da Brasile-Cile (3,7 milioni).