La pulga Messi è assoluto protagonista nel match amichevole con il Brasile al MetLife Stadium di East Rutherford. Il campione del Barcellona infila tre volte centralmente la fragile difesa verde-oro e mette un altro tassello per la definitiva consacrazione in maglia albi-celeste.
Gli orrori difensivi si alternano sui due fronti, ma c'è qualche buona indicazione per gli operatori italiani: Oscar è in grande spolvero, così come Fede Fernandez del Napoli, autore di un gol e di un salvataggio spettacolare su Neymar. L'ex azzurro Lavezzi gioca pochissimo, ma riesce a beccare un rosso dopo un diverbio con il madridista Marcelo.
Male anche il portiere Romero, che con un'uscita temeraria regala un gol ad Hulk, stella del Brasile e del Porto

Argentina-Brasile 4-3

23' Romulo (B), 31', 34' e 84' Messi (A), 56' Oscar (B), 72' Hulk (B), 75' Fernandez (A)