Il suo contratto scadrà il prossimo giugno ma nonostante le 35 primavere sulle spalle, di appendere le scarpe al chiodo Nicolas Burdisso non sembra averne alcuna intenzione.

Anzi, ieri sera ai nostri microfoni, il capitano del Genoa ha dichiarato tutta la sua volontà di continuare a correre dietro al pallone, possibilmente con ancora addosso i colori rossoblu: "Il mio desiderio è quello di continuare a giocare ancora per un po' - ha detto Burdisso - e mi piacerebbe farlo con questa maglia. Fisicamente sto bene, non voglio smettere".

Scarface ha poi però aggiunto che al momento contatti in tal senso con la società non ne ha ancora avuti: "E' chiaro che la decisione va condivisa e finora non ho parlato con i dirigenti. Ma da qui a giugno il tempo c'è e io non ho fretta".

Il futuro in Argentina, da tempo indicato da Burdisso come il destino finale della sua carriera, almeno per il momento può quindi attendere.