La partenza, carta alla mano, poteva essere decisamente più dolce: Sampdoria a Marassi, Bologna in casa, Fiorentina al Franchi e Milan all'Olimpico. Davvero niente male come poker iniziale. Il livello di difficoltà scende dal quinto all'ottavo turno: Chievo, Brescia, Bari e Cagliari.

Il Palermo farà da antipasto al derby, poi seguiranno Cesena, Napoli, Parma e Catania. 'Doppietta' da far tremare i polsi alla quindicesima e alla sedicesima giornata: Inter e Juve. Udinese alla diciassettesima, Genoa alla diciottesima e Lecce alla diciannovesima.

Ultima fatica stagionale al Via del Mare: alla Lazio capitò anche nel campionato 2000/2001. Claudio Lotito ha commentato l'avvio non proprio soft con filosofia: 'qualcuno ci doveva capitare. Meglio iniziare bene con un'avversaria come la Samp. Per fortuna il 29 agosto saremo in un posto di mare e ci godremo gli ultimi sprazzi delle vacanze (risata). Speriamo che la squadra dimostri sul campo il suo reale valore'.

(DNews - Edizione Roma)