Nel corso della lunga intervista concessa alla Bild in Germania il trequartista del Milan, Hakan Calhanoglu ha svelato un curioso retroscena sul suo arrivo a Milano: "Mi hanno rubato tutto: “Appena arrivato a Milano mi hanno rubato gli scatoloni del trasloco che avevo lasciato in macchina. Non un momento facile, ma le cose facili le sanno affrontare tutti”.