L'edizione 2010/2011 della Champions League riparte dal Barcellona di Messi e Villa. La squadra spagnola è infatti la prima della lista degli allibratori per la vittoria finale: si gioca a 3.50. Subito dietro l'acerrima rivale della squadra catalana, il Real Madrid, che l'"effetto Mourinho" ha rilanciato tra le favorite alla conquista del trofeo con una quota fissata a 5.50.

A 6.50 si gioca invece il Chelsea, mentre sale a 8.00 la quota del Manchester United. Subito dietro al quartetto anglo-spagnolo ci sono i nerazzurri, che si dividono la quinta posizione in coabitazione con l'Arsenal: per entrambe la quota vittoria è a 13.00. Quindi il Bayern Monaco a 15.00, che precede un'altra italiana: il Milan, a quota 17.00. Più indietro nelle quotazioni è invece la Roma, che si gioca vincente a 34.00.