Troppo Liverpool per il Porto. L'andata degli ottavi di finale in Champions League finisce 5-0 a favore dei Reds (ancora imbattuti in questa edizione come Barcellona, Besiktas e Tottenham) che ipotecano così la qualificazione. Senza lo squalificato Emre Can in mezzo al campo, Klopp si gode i gol del tridente offensivo Salah-Firmino-Mané, quest'ultimo autore di una tripletta. Dall'altra parte Sergio Conceiçao deve fare a meno di Felipe (squalificato), Danilo e Aboubakar (infortunati). Casillas va in panchina. All'Estadio do Dragao di Oporto presenti degli osservatori di diversi club italiani per i messicani Hector Herrera e Diego Reyes. A questo punto il ritorno in programma martedì 6 marzo ad Anfield è solo una formalità.