Prosegue anche nella stagione 2016-2017 l’appuntamento della nostra rubrica SOS arbitri con Massimo Chiesa. L'ex arbitro internazionale, ai microfoni di Calciomercato.com, mette sotto la lente d'ingrandimento i principali casi da moviola di ciascuna giornata di Serie A, gli aspetti positivi (ove vi siano) e dà i voti agli arbitri del massimo campionato. Ecco il riepilogo degli episodi contestati nella quattordicesima giornata, in attesa dei due posticipi Napoli-Sassuolo e Inter-Fiorentina:

GLI ERRORI PIÙ GRAVI

Torino-Chievo Verona: “Chiffi sbaglia tutto. Massa al posto di aiutarlo lo demolisce. L’arbitro commette errori sotto ogni punto di vista, disciplinare e anche tecnico, non riesce mai a tenere in pugno la partita. Nell'azione dell'1-0, Castan è in fuorigioco quando salta per colpire di testa: non ci arriva ma partecipa all'azione disturbando Gobbi. Gol da annullare. Mancano due rigori netti al Chievo Verona, il primo per fallo di Barreca su Cacciatore (sotto gli occhi di Massa), il secondo per colpo di mano di Barreca su colpo di testa di Pellissier (anche questo sotto lo sguardo di Massa). Ci poteva stare anche il cartellino rosso a Ljajic a inizio gara. Serata disastrosa per Chiffi, ma l’addizionale Massa merita un 3 in pagella”. 

Genoa-Juventus: “Mazzoleni dirige bene una gara non facile, ma sbaglia al 41’ del primo tempo. Ocampos travolge Mandzukic in area, manca un rigore evidente alla Juventus. In questa occasione Mazzoleni non è stato aiutato dall’addizionale Rocchi, da 3 in pagella. Giusto lasciar proseguire sul contatto Mandzukic-Munoz su cui recriminavano i bianconeri.”. 

I VOTI AGLI ARBITRI della quattordicesima giornata di Serie A: 

Torino-Chievo Verona: Chiffi 3.
Empoli-Milan: Calvarese 6.
Bologna-Atalanta: Mariani 6 (“Non c’era l’ammonizione su Gagliardini che, diffidato, salterà la sfida contro la Juventus”). 
Cagliari-Udinese: Pairetto 6 (“Giusto il rigore assegnato al Cagliari con conseguente ammonizione di Karnezis: intervento “onesto”, niente tripla sanzione”).
Crotone-Sampdoria: Maresca 6. 
Genoa-Juventus: Mazzoleni 5.
Palermo-Lazio: Guida 6,5. 
Roma-Pescara: Irrati 6 (“Giusto concedere il calcio di rigore alla Roma: c’è il fallo di Crescenzi ai danni di Perotti”).