Sorrentino 5: Preso a pallonate, la difesa nel secondo tempo sparisce e lui capitola.

Frey 5.5: la fascia è ben presidiata e i padroni faticano a sfondare. Krejci ci prova ma è nel secondo tempo che fa davvero male.

(dall'83' Kiyine: s.v.)

Spolli 5.5: Destro e Verdi si divertono poco nella prima fraziona. Nella ripresa la musica cambia e vede rossoblù da tutte le parti.

Cesar 5.5: insieme a Spolli erige una diga a difesa della porta e il muro regge per 45 minuti, poi Dzemaili sale in cattedra e gli schemi saltano.

Cacciatore 5: le discese dei padroni di casa passano soprattutto dalla sua parte, Krafth spinge molto, lui fatica a contenere.

Castro 6: autore del discusso gol che ha deciso la partita. Krafth lo tiene in gioco e lui punge.

Radovanovic 6: qualche tiro dalla distanza ad impensierire Da Costa per l'ex della gara, soffre particolarmente le incursioni avversarie.

Hetemaj 5.5: giallo sciocco per lui che atterra un Pulgar nel cerchio di centrocampo. Non la migliore delle sue partite.

(dal 77' De Guzman 5.5: subentra ma non lascia il segno, i suoi nel frattempo non reggono l'urto degli avversari).

Birsa 6.5: spina nel fianco continua, si fa sempre trovare libero per innescare i compagni e non si tira indietro quando c'è da difendere.

Pellissier 5.5: ci prova, corre, si inserisce. I difensori avversari lo francobollano e non riesce ad incidere.

(dal 70' Izco 5.5: entra a partita già incanalata. Non determinante). 

Inglese 5.5: come il compagno di reparto fa molto movimento e tiene vivo l'attacco clivense, i pericoli però non nascono dai suoi piedi.


Maran 5.5: la sua squadra regge bene tutto il primo tempo ma poi si lascia andare. Sconfitta che brucia.