Il direttore sportivo del Chievo, Giovanni Sartori, intervistato da Laromasiamonoi.com, ha analizzato il match di domenica, dove i clivensi affronteranno la Roma:

Sartori, domenica una vittoria molto importante a Cagliari che fa rifiatare il Chievo
Le ultime due vittorie in trasferta sono state molto importanti perchè abbiamo affrontato delle dirette concorrenti per la salvezza. Ma nonostante questo non bisogna abbassare la guardia perchè il campionato è molto lungo e dobbiamo ancora incamerare punti importanti per salvarci

Che bilancio traccia dell'esperienza al Chievo di Corini?
E' senz'altro positivo, al di là del lavoro dove tutti possono sbagliare o fare bene, obiettivamente ora la sqaudra si sta riprendendo e sta giocando un bel calcio. Dobbiamo continuare a giocare così non adagiandosi ad un paio di risultati positivi

Sulla Roma di Zeman?
E' una squadra che sta giocando benissimo. Ha recuperato terreno in classifica, ma non ci sorprendiamo perchè la Roma è stata costruita per far bene. Questa squadra ha un grandissimo futuro. Poi a livello psico-fisico sta benissimo, quindi noi ce la metteremo tutta per fare un buon risultato contro i giallorossi

Totti e Destro, oltre a Pjanic, sembrano i giocatori più in forma
Non mi limito solamente a loro, anche sono sono tre grandissimi calciatori. E' il collettivo della Roma la vera forza della Roma, come è nel dna delle squadre zemaniane. Per questo domenica sarà una partita difficile ma non per questo partiamo battuti. Ce la giocheremo

 

Ecco il video del tecnico del Chievo Eugenio Corini durante la conferenza stampa pre-partita.