Ha dell'incredibile quanto andato in onda negli studi di JTV, il canale tematico ufficiale della Juventus. Il presidente di Comunicazione bianconera, Sandro Pellò, era presente in studio insieme al direttore Claudio Zuliani e commentando la sfida fra Juventus e Inter in programma sabato sera ha lanciato offese pesanti nei confronti della società bianconera.

LE ACCUSE - Io sogno di asfaltarli, cancellarli dal pianeta, togliere loro ogni piccolo barlume, desiderio, speranza di essere una squadra normale. Devono stare nelle fogne dove sono stati negli ultimi anni, nei tombini nascosti al buio”. Parole pesanti passate sottotraccia con risate in studio, ma che nell'ambiente nerazzurro non sono passate inosservate.
SCUSE PRONTE - Travolto dal clamore delle sue parole, Sandro Pellò ha voluto scusarsi tramite il suo profilo con un video (ritwittato dalla Juventus), ammettendo di aver esagerato. 
 
MACUMBA A ICARDI - Questa mattina su Top Calcio 24, l'opinionista Paolo Aicardi ha dichiarato in diretta tv: "Spero che Icardi si faccia male in allenamento, io voglio solo vincere". Il direttore Fabio Ravezzani ha annunciato su Twitter: "Paolo Aicardi è incappato in una disdicevole frase. Mi ha assicurato che il suo intento fosse ironico e non certo serio. È sinceramente dispiaciuto per l'accaduto e si scusa in piena sincerità. Malgrado ciò, ho ritenuto opportuno non farlo partecipare alle prossime trasmissioni. È umano sperare che il campione avversario abbia l'influenza il giorno prima che ti giochi contro, altro è auspicarlo senza chiarire bene che stai scherzando".