È la Juventus la società italiana più ricca, davanti al Milan di Yonghong Li, che supera la Roma, l'Inter di Zhang Jindong e il Napoli. La rivista americana Forbes ha stilato la classifica dei club più ricchi del calcio mondiale. In testa il Manchester United, con un valore stimato di 3,140 miliardi di euro, davanti a Barcellona (3,100 miliardi), Real Madrid (3,050 miliardi) e Bayern Monaco (2,310 miliardi). Dal quinto all'ottavo posto, dominio inglese con Manchester City (1,770 miliardi), Arsenal (1,650 miliardi), Chelsea (1,570 miliardi) e Liverpool (1,270 miliardi). Nona la Juventus, con 1,070 miliardi, mentre chiude la top ten il Tottenham, con 900 milioni di euro.

DERBY AL MILAN - Undicesimo posto per il Paris Saint-Germain, che ha un valore di 717 milioni di euro, dodicesimo il Borussia Dortmund (688 milioni). Il Milan del discusso Yonghong Li si piazza tredicesimo con 684 milioni, davanti ad Atletico Madrid (624), West Ham (540) e Schalke 04 (536). Diciassettesima la Roma di James Pallotta, con 485 milioni, davanti all'Inter, che invece ne vale 458. Diciannovesimo il Leicester (352), davanti al Napoli del presidente Aurelio De Laurentiis, che chiude questa classifica al ventesimo posto con 323 milioni.