Nuovo appuntamento con il divertente gioco di Calciomercato.comCM Quiz. Ogni settimana mettiamo alla prova le vostre conoscenze calcistiche, chiedendovi di indovinare l'identità di un misterioso calciatore o ex calciatore. Come? Scrivendo la risposta nei commenti qui sotto. Se nessuno ci riesce, vi daremo altri indizi nell'arco della serata. Allora siete pronti alla sfida? Via! 

ECCO GLI INDIZI: 
1) Ho vinto ben 17 titoli in carriera. 
2) Ho partecipato a tre fasi finali dei Mondiali. 
3) Ho giocato in 7 squadre di club di 7 Paesi diversi. 
4) In una di queste squadre ho fatto più del quadruplo dei gol rispetto a quelli segnati in tutti gli altri club messi insieme. 
5) Una volta ho perso una partita 7-1 e ho perso un'altra gara con lo stesso punteggio, sempre nella stessa squadra e durante la stessa stagione. 
6) Ho giocato insieme a 4 nazionali Azzurri che ora non giocano più in Italia e a 4 calciatori stranieri dell'attuale Serie A. 
7) Il mio primo gol in Champions League l'ho segnato a Neuer. 
8) Ho vinto per 4 anni di fila il premio come miglior calciatore del mio continente. 
9) Sono un pupillo di Roberto Mancini. 
10) I tifosi inglesi hanno inventato un bel coro dedicato a me e a mio fratello. 

SONO YAYA TOURE'
Complimenti a Stefano Natalini, caffiopea e Leonardo Pollini: i primi a indovinare. 

1) Ho vinto ben 17 titoli in carriera: campionato ivoriano 2001, campionato greco 2006, Coppa di Grecia 2006, campionato spagnolo 2009 e 2010, Coppa di Spagna 2009, supercoppa spagnola 2009, Coppa d'Inghilterra 2011, campionato inglese 2012 e 2014, Supercoppa inglese 2012, Coppa di lega inglese 2014 e 2016, Champions League 2009, Supercoppa europea 2009, Mondiale per club 2009 e Coppa d'Africa 2015. 
2) Ho partecipato a tre fasi finali dei Mondiali: Germania 2006, Sudafrica 2010 e Brasile 2014. 
3) Ho giocato in 7 squadre di club (ASEC Mimosas, Beveren, Metalurh Donetsk, Olympiacos, Monaco, Barcellona e Manchester City) di 7 Paesi diversi: Costa d'Avorio, Belgio, Ucraina, Grecia, Francia, Spagna e Inghilterra. 
4) In una di queste squadre ho fatto più del quadruplo dei gol (79 nel Manchester City) rispetto a quelli segnati in tutti gli altri club messi insieme: 17
5) Una volta ho perso una partita 7-1 (Anderlecht-Beveren 7-1 il 21 dicembre 2002) e ho perso un'altra gara con lo stesso punteggio (Beveren-Lierse 7-1 il 1° febbraio 2003), sempre nella stessa squadra e durante la stessa stagione. 
6) Ho giocato insieme a 4 nazionali Azzurri (Balotelli al Manchester City, Zambrotta al Barcellona, Di Vaio e Roma al Monaco) che ora non giocano più in Italia e a 4 calciatori stranieri dell'attuale Serie A: Caceres (Barcellona), Kessié (Costa d'Avorio), Dzeko e Kolarov (Manchester City). 
7) Il mio primo gol in Champions League l'ho segnato a Neuer in Barcellona-Schalke 1-0 il 9 aprile 2008. 
8) Ho vinto per 4 anni di fila il premio come miglior calciatore del mio continente (Africa): 2011, 2012, 2013 e 2014. 
9) Sono un pupillo di Roberto Mancini, che mi ha allenato al Manchester City e ha cercato di portarmi all'Inter. 
10) I tifosi inglesi hanno inventato un bel coro dedicato a me e a mio fratello Kolo