Antonio Conte parla di mercato. L'allenatore del Chelsea ha dichiarato in conferenza stampa: "Non so nulla sulla situazione di Diego Costa, adesso conta soltanto essere concentrati sul presente e non guardare troppo in là. A fine stagione vedremo, ma sono ottimista sul fatto che resterà. Il Liverpool vuole Solanke? Il suo contratto scade a giugno e ha tutto il diritto di decidere se rimanere o andare via. Non ho una sfera di cristallo per prevedere il suo futuro, per adesso è al Chelsea anche se penso che la sua volontà sia quella di andare altrove". 

"Clattenburg non arbitrerà più in Premier League? E' un peccato perché è davvero bravo, ma ha fatto la sua scelta. E' una brutta notizia per noi perché è importante avere i migliori. Wenger? Ho grande rispetto per lui come allenatore e come uomo, ha fatto bene per 20 anni e sta facendo un grande lavoro anche oggi. Quando alleni una grande squadra, sei sempre sotto pressione, ma penso che Arsene sia un ottimo tecnico, fra i migliori al mondo. Rispetto lui e la sua squadra, sono forti e praticano un bel calcio. I risultati al momento non sono buoni, ma è importante non dimenticare il lavoro che l'allenatore ha fatto in passato".