Con un gol per tempo di Douglas Costa e Mandzukic, la Juventus vince 2-0 il derby col Torino e si qualifica alla semifinale di Coppa Italia contro l'Atalanta. Dall'altra parte del tabellone ci sono Lazio e Milan. 

Allegri conferma il modulo ad albero di Natale, con Sturaro terzino destro e nel tridente d'attacco Douglas Costa e Dybala dietro a Mandzukic. Higuain parte dalla panchina, a centrocampo si rivede Marchisio. Indisponibili Buffon, De Sciglio, Howedes e Cuadrado da una parte; Belotti, Ljajic, Edera, Lyanco, Ansaldi e Barreca dall'altra. Mihajlovic schiera Milinkovic-Savic in porta e Niang punta centrale nel tridente con gli spagnoli Iago Falqué e Berenguer. 

Douglas Costa sblocca il risultato con un gran gol. La reazione del Toro porta al palo colpito da Niang, poi Milinkovic-Savic evita il raddoppio di Dybala. Nella ripresa entrano Lichtsteiner e Khedira, che ruba palla ad Acquah nell'azione da cui nasce il raddoppio di Mandzukic. Dopo aver consultato il Var, l'arbitro Doveri convalida il gol tra le proteste dell'allenatore Mihajlovic, che viene espulso