Della margherita azzurra che si sfoglia quando si è bambini e si sogna di calcare un prato verde con un pallone al piede, è rimasto solamente un petalo. Nella giornata di ieri, tutti insieme abbiamo strappato quello più delizioso, come un suo lancio; quello più geniale, come un suo passaggio; quello più nostalgico, come l'assist a Roberto Baggio in un Juve-Brescia. Andrea Pirlo ha appeso le scarpe al chiodo dopo una comparsata di pochi minuti nella semifinale playoff di Estern Conference tra il suo New York City FC e i Columbus Crew. Linguaggio americano che poco si sposa, e i fatti lo dimostrano, al calciatore Andrea Pirlo: uno che è diventato grande in Italia, ha vinto tutto in Italia, ha vinto in Europa con un club italiano, ha vinto nel mondo con la maglia Azzurra. E, partendo dall'addio del numero 21, del Maestro, la Classifica di CM di questa settimana è dedicata ai 10 migliori giocatori italiani degli anni 2000.  I 10 migliori "petali" di quella margherita che racchiudeva i nostri sogni. 9 petali sono andati, uno è rimasto appeso, con le sue manoni. Ma a fine stagione saluterà tutti.

Da Andrea Pirlo a Gigi Buffon, passando per Fabio Cannavaro, Francesco Totti e Alessandro Del Piero: hanno segnato un'epoca, hanno aperto le porte, palleggiando, parando, anticipando e facendo gol, al nuovo millennio. Ora il calcio va avanti (quello azzurro un po' zoppicante) ma quello che hanno fatto loro rimarrà per sempre. Noi abbiamo votato i nostri 10. E per voi, chi è il migliore? VOTA QUI!