Nonostante la fine amara di un'esperienza durata davvero poco, Frank de Boer non ha dimenticato l'Inter. L'allenatore olandese anzi rivela di avere sempre un occhio di riguardo per i club dove ha allenato: "Seguo sempre le mie ex squadre come Inter, Ajax o Crystal Palace. Ma devo guardare avanti e vedremo cosa succederà". De Boer commenta anche l'operazione multimilionaria di Philippe Coutinho al Barcellona: "Sono cifre assurde, ma se qualcuno vuole spenderle è libero di farlo. Vediamo se sarà utile al Barça; io credo proprio di sì perché è un giocatore di assoluta qualità, non sto pensando alla cifra pagata. Io sono sicuro che farà molto bene".