L’arrivo di Leonardo Bonucci al Milan scatena la prima rivoluzione nelle scommesse sullo scudetto 2017/2018. Il trasferimento ai rossoneri dell’ormai ex difensore bianconero è solo la ciliegina sulla torta a una campagna acquisti di lusso, che promette di rilanciare il Milan ad alti livelli. Di certo lo pensano i bookmaker: sul tabellone Snai la quota sulla squadra di Montella è crollata dal 15,00 di inizio giugno all’attuale 6,50, con i rossoneri che occupano la terza posizione in assoluto nelle preferenze dei quotisti. Si alza (per ora di poco) l’offerta sulla Juventus, passata da 1,70 a 1,80, con il Napoli seconda forza a 4,00. Perde terreno, invece, la Roma, salita da 8,00 a 10,00 e ora alla pari con l’Inter. L’“effetto Bonucci” pesa in maniera significativa anche sulla lavagna della migliore difesa del campionato: pure in questo caso la Juve rimane avanti (ma da 1,50 a 1,70), mentre il Milan scende da 7,00 a 4,50 ed è ora secondo insieme al Napoli, con Inter e Roma a 7,50.