Sabato ricco di partite nei campionati esteri: come sempre, Calciomercato.com vi offre le dirette di tutte le sfide in programma. 

Nella PREMIER LEAGUE inglese si parte subito col botto: la capolista Arsenal crolla sul campo del Manchester City, che vince 6-3 e si porta a tre punti dalla squadra di Wenger. Il Chelsea di Mourinho batte 2-1 il Crystal Palace (in gol con Chamakh) grazie alle reti di Fernando Torres e Ramires, portandosi a due punti dall'Arsenal prossimo avversario in campionato. Quattro gol e quarto posto in classifica per l'Everton, che si sbarazza del Fulham (Berbatov segna su rigore il gol della bandiera). Successo interno anche per il Cardiff col West Bromwich Albion, mentre il Sunderland di Giaccherini e il Southampton di Osvaldo pareggiano in trasferta con West Ham e Newcastle. Alle 18:30, chiusura con Hull-Stoke 0-0. Domenica ci sono Aston Villa-Manchester United e Tottenham-Liverpool. 

Nella BUNDESLIGA tedesca tre gol e tre punti per il Bayern Monaco di Guardiola, che consolida il primato in classifica e si laurea campione d'inverno superando l'ostacolo Amburgo grazie alle reti di Mandzukic e Gotze e Shaqiri. Sotto di due gol sul campo dell'Hoffenheim, il Borussia Dortmund rimonta fino al pareggio grazie alle reti di Aubameyang e Piszczek, mentre il Borussia Monchengladbach fa 0-0 in casa del Mainz. Poker dell'Augsburg ai danni del fanalino di coda Eintracht Braunschweig, l'Hannover rimonta il Norimberga da 0-3 a 3-3. Po, alle 18:30 Wolfsburg-Stoccarda 3-1 chiude il programma del sabato. Domenica Schalke-Friburgo e Bayer Leverkusen-Eintracht Francoforte. 

Nella LIGA spagnola mezzo passo falso del Real Madrid a Pamplona, dove l'Osasuna si porta avanti con la doppietta di Oriol Riera. La squadra di Ancelotti resta in dieci per l'espulsione di Sergio Ramos, ma riesce a rimontare sul 2-2 grazie ai gol di Isco e Pepe. La partita termina in dieci contro dieci per via dell'espulsione del 'Gato' Silva. Dopo Rayo Vallecano-Granada 0-2, alle 20 il Barcellona batte per 2-1 il Villarreal, con una doppietta di Neymar, e alle 22 si chiude con Malaga-Getafe 1-0. Domenica ci sono Siviglia-Athletic Bilbao e Atletico Madrid-Valencia.

Nella LIGUE 1 francese alle ore 17 la capolista Paris Saint-Germain è di scena a Rennes. Thiago Motta segna il gol del vantaggio con un bel sinistro da fuori area, nella ripresa Ibrahimovic raddoppia su rigore. Poi Alessandrini accorcia le distanze sorprendendo Sirigu su calcio di punizione, ma nel recupero Cavani chiude i conti sul 3-1 in contropiede. Tra le cinque partite delle 20 spicca la trasferta a Guingamp del Monaco di Ranieri, che vince per 2-0 (gol di Martial e Kurzawa). Domenica sera c'è Lione-Marsiglia. 
 

SEGUI TUTTA LA 16ESIMA GIORNATA DELLA PREMIER LEAGUE QUI

SEGUI TUTTA LA 16ESIMA GIORNATA DELLA BUNDESLIGA QUI

SEGUI TUTTA LA 18ESIMA GIORNATA DELLA LIGUE 1 QUI

SEGUI TUTTA LA 16ESIMA GIORNATA DELLA LIGA QUI
 

LE PARTITE DI VENERDI' In Bundesligal'Hertha Berlino si aggiudica con un entusiasmante 3-2 l'anticipo col Werder Brema. Sotto dopo 15' (Petersen), la squadra della capitale viene trascinata dalla doppietta di Ramos e aggancia la zona Europa League. A nulla vale per gli ospiti il gol del momentaneo pareggio di Hunt e la corsa per la salvezza si fa sempre più dura. 
Anche in Francia, in Ligue 1Montpellier e Saint Etienne lottano per obiettivi contrastanti. Il colpo esterno degli ospiti è firmato dall'uomo mercato Gradel, che segna l'1-0 che riavvicina sensibilmente il quarto posto in campionato. 
Scontro a centro classifica, infine, nella Liga spagnola, con Elche e Levante. Finisce 2-1 per i questi ultimi, sotto per effetto della marcatura di Sapunaru e capaci di ribaltare il punteggio con la doppietta di Barral.