Insieme alla Champions League, torna anche l’Europa League con l’andata dei 16esimi di finale, turno che vede anche le squadre arrivate terze nei gironi e retrocesse dalla Champions League. A Belgrado, la sfida d'andata tra la Stella Rossa e il CSKA Mosca termina con un pari a reti inviolate. In un ambiente caldissimo dal punto di vista ambientale, il match tra la formazione serba e quella russa, anticipato per la presenza nella stessa competizione anche dell'altra squadra di Belgrado, il Partizan, non regala grandi emozioni, con un'occasione per parte nei 90 minuti. Nel primo tempo, il CSKA Mosca è pericoloso con Vitinho, che ci prova con una conclusione da fuori, neutralizzata da Borjan. Nella seconda frazione, i padroni di casa sfiorano la rete del vantaggio con il difensore Le Tallec; Akinfeev si oppone con uno straordinario intervento e devia la palla in corner. Poi più nulla fino al triplice fischio finale dell'arbitro polacco Raczkowski. Appuntamento a mercoledì prossimo per la gara di ritorno a Mosca.