La Gazzetta dello Sport fa il punto sul calciomercato in Lega Pro. Le big sono scatenate. Il Venezia piazza il colpo Eusepi (Pisa) e tratta Bolzoni (Novara). Il Parma risponde con Munari (Cagliari) ed Edera (Torino, via Venezia) e, per la difesa, segue Bertoncini (Frosinone) e Mammarella (Pro Vercelli). Attivissimo anche il Foggia che chiude per Di Piazza (Vicenza), a lungo inseguito in estate, e ora punta Perticone (Cesena). Quindi la Reggiana, che ha ingaggiato Genevier (Lumezzane) e tolto dal mercato Guidone. E il Matera si è assicurato Armeno (Novara). Poi le altre. Girone A: Matteo Ricci dell’Empoli (era all’Olhaense in Portogallo) è il nuovo portiere dell’Olbia, Pro Piacenza su Belotti (Caratese), la Lucchese prova Bencivenga (ex Foggia), alla Lupa Roma arriva Da Silva dal Chievo (era a Perugia); rivoluzione al Racing Club: Pasquale Foggia è il nuovo d.s., ufficiali gli arrivi di Ungaro (Potenza), D’Attilio (Avellino) e Testi (Teramo).

Girone B: Sirri (Arezzo) e Romero (Feralpi) piacciono al Mantova, che ha ufficializzato Donnarumma (Lecco) e lavora al colpo Budel (Pro Vercelli), mentre Broh (Sassuolo, era a Pordenone) va al Sudtirol, il Teramo è su Antonelli (Pistoiese) e il Lumezzane su D’Alessandro (ex Pro Patria).
Girone C: Battista (Ternana) va al Catanzaro, oggi il Monopoli tessera Carissoni (Torino, era a Trapani) e, via Bari, il portiere Furlan (Lumezzane).