Lunedì alle ore 19 il Napoli scenderà in campo al Friuli di Udine per cercare di fare bottino pieno. La squadra di Guidolin è in una buona posizione di classifica ed è sempre stata, come il Bologna, la bestia nera del Napoli che vorrà riscattarsi dopo il brutto ko in Europa League.

L'Udinese non potrà contare su Brkic ancora infortunato così come Pinzi e Lazzari e dello squalificato Angella. Guidolin si affida al trio difensivo migliore composto da Danilo-Benatia-Domizzi. Basta e Pasquale agiranno sulle fasce e in avanti licenza di far male sarà affidata a Muriel e Di Natale che ha già fatto male molte volte alla sua squadra del cuore e vorrà ripetersi lunedì, almeno così sperano anche i tifosi della Juventus.

Il Napoli può contare sulla formazione tipo e schiera Campagnaro, Cannavaro e Britos, in vantaggio su Gamberini in difesa, centrocampo solito con Inler e Behrami in mezzo e Maggio e Zuniga sulle fasce. In avanti Hamsik dovrà ispirare Pandev e Cavani che è a secco dal gol contro il Parma. Il Matador vorrà tornare a gonfiare la rete di Padelli. Consiglio:schierate Cavani e Pandev ma non schierate se possibile il portiere dell'Udinese.