Giancarlo Antognoni, dirigente della Fiorentina, parla a Italia 7 del futuro di Paulo Sousa, tecnico viola: "Addio con Sousa? Sarà tranquillo. Si critica Sousa per certe cose, ma se torniamo indietro la prima frase del campionato scorso era bella. Poi ci sono state problematiche e si è un po' adagiato, ma può succedere. È un allenatore bravo, moderno. Ha iniziato bene ma non ha finito come ci si aspettava. Gli allenatori italiani sono i migliori. Non per sminuire gli altri, basta vedere cosa fanno quando vanno all'estero. Forse per la mentalità di voler fare un calcio utile e non spettacolare. Di Francesco e Pioli? Due ottimi allenatori. Li conosco tutti e due. Il curriculum di Pioli parla chiaro, Di Francesco sta facendo bene a Sassuolo. Sono gli allenatori giovani più importanti".