Il presidente esecutivo della Fiorentina Mario Cognigni, nel corso di un'intervista al Corriere Fiorentino, ha parlato della situazione dei viola. Sul mercato ha detto: "Cercheremo inserimenti importanti, che siano di primo livello. Se ci sarà da fare uno sforzo e qualche sacrificio li faremo per restare competitivi. Cercheremo elementi che ci consentano di continuare a farci sognare".
ROSSI - Su Giusppe Rossi,
Cognigni ha commentato "Bisogna capire il suo momento e se andrà a giocare altrove sarà solo perché pensiamo possa ritrovarsi ed essere in futuro un valore aggiunto per la Fiorentina. A una condizione però: perché accada bisogna che la Fiorentina non perda equilibrio in quel reparto: se lui va via qualcuno insomma deve arrivare.
BERNARDESCHI - "Federico ha dimostrato di essere il nostro giocatore modello per il prossimo futuro. Ha un contratto rinnovato da poco e non prendo neanche in considerazione quello che leggo e sento dire. Sarà importantissimo per il futuro della Fiorentina, non mi posso privare così dei miei giovani".