Il contatto per il giovane Kieran Tierney, classe '97 del Celtic, che potrebbe arrivare con un prestito lungo, con eventuale riscatto in favore della società viola, ha portato la Fiorentina a parlare anche di un altro giocatore che potrebbe lasciare la Scozia con l’obiettivo di avere più occasioni per mettersi in mostra. Si tratta dell’attaccante Moussa Dembelè, classe 1996. Il giocatore – doppio passaporto, francese e del Mali – ha una valutazione piuttosto bassa (intorno ai 5 milioni di euro) e la soluzione del prestito con diritto di riscatto potrebbe rivelarsi ghiotta anche a livello economico. Lo riporta l'edizione odierna de La Nazione.