Non segna ormai da quasi tre mesi Cyril Thereau, attaccante della Fiorentina. Nonostante ciò, continua ad essere un elemento indispensabile nello scacchiere di Stefano Pioli. Per Il Corriere Fiorentino il francese classe '83, nonostante sia il secondo giocatore più sostituito di questo campionato (ultimamente, le sue prestazioni difficilmente hanno raggiunto la sufficienza) ha quasi sempre contribuito al raggiungimento di risultati positivi: senza di lui, la Fiorentina ha perso quattro gare su cinque, pareggiando esclusivamente contro la Spal (0,2 punti a partita di media).