Federico Chiesa fa gola a tanti, scrive ViolaNews.com. A Luciano Spalletti e alla sua Inter, un binomio che recentemente ha già dimostrato di gradire i giocatori capaci di mettersi in luce con la maglia viola sulle spalle. Poi, anche se un passo più indietro rispetto ai nerazzurri, c’è anche la Juventus, tradizionalmente sempre attenta ai talenti made in Italy.

INTERESSE PARTENOPEO - Senza dimenticarsi del Napoli, più defilato rispetto agli altri due club ma comunque vigile sul giocatore (apprezzato da Maurizio Sarri, quasi un chiodo fisso per Aurelio De Laurentiis). Insomma - continua il sito tematico - la sensazione è che, anche per questi tre buoni motivi, la Fiorentina dovrà andare ben oltre la proposta di un milione tanto chiacchierata poco meno di un mese fa. Servirà uno sforzo in più, quanto meno sulla cifra-base della trattativa, alzando l’offerta fino al milione e mezzo/due milioni di euro.