Secondo quanto riportato da Tuttosport, la Fiorentina andrà per vie legali per Benalouane. Il club viola ha spiegato al Leicester di non aver intenzione di pagare le 200mila sterline pattuite e di non voler pagare l'ingaggio del difensore mai utilizzato per problemi fisici. Gli avvocati sono già in moto per capire se la richiesta viola potrà essere esaudita.