A nulla è servito l’arrivo di José Mourinho e i super acquisti di Ibrahimovic e Pogba. Con appena 20 punti conquistati dopo tredici giornate, il Manchester United è tristemente sesto in Premier League, a undici punti dal Chelsea capolista e a otto dall’ultimo piazzamento utile per la Champions. Un inizio così deludente - non capitava dal 1989 - da indurre i bookmaker d’oltremanica a confronti poco felici per lo Special One. Il titolo ai Red Devils è ora bancato a 34,00 e con una buona dose di sarcasmo i quotisti fanno qualche esempio di eventi che hanno una maggiore probabilità di avverarsi: per esempio, che il 90enne Hugh Hefner, fondatore di Playboy, decida di farsi ibernare (26,00), oppure che nella cattolicissima Irlanda venga legalizzata la marijuana entro il 2020 (sempre a 26,00)