Una semplice foto è sufficiente a far capire che il calcio per alcuni non è solo un lavoro, ma molto di più. Alessandro Florenzi è da sempre un esempio in questo senso, e poco fa ha twittato quest'immagine dei suoi scarpini, annunciando di fatto l'inizio di una nuova fase della sua riabilitazione: il rientro sul campo da gioco, naturalmente con un lavoro individuale, a poco più di due mesi dalla rottura del legamento crociato.