L'ex difensore della Fiorentina Roberto Galbiati esprime il suo parere a Radio Blu sul campionato della squadra viola: 
“Babacar preferisce giocare da solo per trovare il gol, non è propenso a partecipare alla manovra. Rispetto a Kalinic c’è differenza, perché lui ha bisogno che la squadra giochi per lui, mentre il croato gioca per la squadra. Borja Valero non sta passando un momento felice, ma resta comunque un giocatore fondamentale. Il gioco dei gigliati è un problema, perché è troppo lento e andrebbe velocizzato. Ritengo che la Fiorentina possa lottare per l’ultimo posto disponibile per l’Europa League. La colpa di questa situazione è del 20% della società, 30-40% dei giocatori, il resto è di Sousa. La Fiorentina ha comunque fatto bene a puntare su Astori, ci si può puntare per il futuro”.