C'è una squadra in Serie C che sta letteralmente volando: è il Lecce di Fabio Liverani.

L'allenatore laziale, che aveva iniziato la sua carriera di tecnico con il Genoa, dai microfoni di Gianlucadimarzio.com è tornato sulla sua non fortunata avventura in rossoblu: "Ebbi troppo poco tempo - spiega Liverani, che dopo essere stato promosso dalla primavera alla prima squadra fu esonerato dopo appena sei gare di campionato - sicuramente anche io ci misi del mio e ho avuto le mie responsabilità. Ma, in assoluto, non trovo corretto esonerare un allenatore dopo solo sei partite. Fortunatamente, adesso noto un’inversione di tendenza, almeno in Serie A: prima di prendere decisioni affrettate, i club aspettano una decina di giornate”.

La negativa parentesi genoana ha comunque consentito a Liverani di farsi una bella dose di esperienza: “Quelle settimane in A con il Genoa mi hanno aiutato a crescere; ora ne sto raccogliendo i frutti”.