Ezequel Munoz è stato l'unico giocatore del Genoa a parlare dopo la sconfitta incassata dal Grifone in casa del Milan sabato scorso.

Ai microfoni di Radio Nostalgia il difensore argentino ha parlato del delicato momento attraversato dai rossoblu: “La vittoria interessa a tutto l’ambiente - ha detto l'ex Palermo - la sosta aiuterà il mister a lavorare con calma sul nuovo modulo, a noi toccherà seguirlo. Non siamo preoccupati per la situazione di classifica, il margine sulla terzultima ci fa stare tranquilli. Ma siamo amareggiati e dobbiamo uscire da questa situazione il prima possibile. In questa situazione solo una vittoria può aiutarci. Nello spogliatoio siamo uniti, sappiamo di dover seguire il mister: tutti insieme usciremo da questo periodo”.

Munoz ha poi parlato anche del clima infuocato attualmente in essere tra i tifosi ed il presidente Preziosi, tornato al Meazza ad assistere dal vivo ad una gara dei rossoblu dopo settimane d'assenza dalla tribuna: “Ci fa piacere vedere che il presidente tiene a noi - ha aggiunto Munoz - Sappiamo che la situazione tra la dirigenza e la tifoseria è difficile ma tutti noi siamo concentrati esclusivamente sul campo, quello che succede fuori non deve distrarci”.