In gol nella prima giornata contro il Cagliari, Olivier Ntcham, numero 10 del Genoa, ha parlato della vittoria con i sardi a Il Secolo XIX: "Non segnavo dai tempi delle giovanili del Manchester City, ma dopo la gara ero particolarmente sereno e così ho dormito benissimo. Juric? Mi dà tanta fiducia, mi parla tanto e mi colpisce la sua grinta. Lo ascolto tanto come faccio con i compagni più esperti, come Burdisso, Pandev e Rincon. Stare fuori mi ha aiutato a riflettere, osservando gli altri si cresce e ora so che bisogna andare step by step. Obiettivi? Possiamo fare anche meglio dell’anno scorso, ma prima dobbiamo raggiungere la salvezza".