Oscar Hiljemark è il nome nuovo per il centrocampo del Genoa.

Secondo l'edizione genovese di Repubblica in edicola oggi, il club del presidente Enrico Preziosi si starebbe muovendo sul centrocampista svedese del Palermo, da tempo in rotta con la dirigenza siciliana.

Prelevato dal Psv Eindhoven nell'estate 2015, il destino italiano del numero 10 rosanero è curiosamente legato al Genoa. Hiljemark ha infatti debuttato in Serie A il 23 agosto di due anni fa, proprio nella gara tra i palermitani e i liguri, subentrando nella ripresa al posto di Luca Rigoni, attuale centrocampista rossoblu. Con il Palermo lo svedese, che può agire sia da mediano che da trequartista, ha giocato finora 53 partite, segnando 4 reti. Quindici, invece, i gettoni di presenza collezionati con la nazionale del suo Paese, arricchiti da due gol.

La valutazione dell'ex capitano della Svezia under 21 è di circa 3 milioni, mentre il suo ingaggio non supera i 600 mila euro annui. Cifre ampiamente alla portata del Grifone che tuttavia, per portare il ragazzo a Pegli, deve prima battere la concorrenza dell'Atalanta.