E' bastata una sola gara da titolare in Serie A a Stephane Omeonga per guadagnarsi la sua prima convocazione nella nazionale Under 21 del Belgio.

Una gioia che il giovane centrocampista del Genoa ha scoperto in maniera decisamente insolita, come racconta questa mattina il Secolo XIX: "Il team manager della nazionale ha chiamato il mio amico Samuel Bastien, che gioca nel Chievo, per avere il mio numero. Samuel mi ha avvertito, così ho capito che mi avrebbero convocato"

Nato a Rocourt nelle Fiandre da genitori congolesi, Omeonga inseguiva la chiamata da parte della rappresentativa giovanile dei diavoli rossi già dai tempi in cui militava nell'Avellino: "E' una grande soddisfazione, aspettavo da tanto questa chiamata. L'anno scorso ho fatto 30 partite in Serie B e quest'anno sto giocando in A con il Genoa".